28 giugno 2018
Mercati

Polis Fondi vende due immobili a Milano per oltre 33 mln


Polis Fondi  ha definito la cessione di due asset a Milano, in via Romagnoli 6, e a Cernusco sul Naviglio, in via Grandi 8, per  complessivi  33.207.000 euro

Con un comunicato del 4 maggio scorso la società aveva data informativa al mercato circa l’accettazione dell’offerta vincolante presentata da un investitore istituzionale, avente ad oggetto l’acquisto di un portafoglio immobiliare di proprietà del Fondo Polis in liquidazione composto da tre asset a uso terziario siti a Milano, in via Romagnoli 6, a Cernusco sul Naviglio, in via Grandi 8, e a Trieste, in via Pascoli 9, per un corrispettivo complessivo pari a Euro 38.200.000.

Oggi invece la società rende noto che, in considerazione dell’evoluzione delle negoziazioni  sui tre cespiti, Polis Fondi e il soggetto offerente hanno ridefinito il perimetro della cessione ai due soli asset siti a Milano, in via Romagnoli 6, e a Cernusco sul Naviglio, in via Grandi 8, per un corrispettivo complessivo pari ad Euro 33.207.000. Il prezzo di cessione dei due asset risulta inferiore del 22,54% rispetto alla valutazione dell’Esperto Indipendente del Fondo al 31 dicembre 2017. La data del rogito è prevista entro il prossimo 30 giugno. L’operazione rientra tra le attività finalizzate alla dismissione degli asset del portafoglio immobiliare del Fondo Polis.

 

Polis Fondi SGR è partecipata da sei Banche (UBI Banca, BPER Banca, Banca Popolare di Sondrio, Banca Popolare di Vicenza in LCA, Sanfelice 1893 Banca Popolare, Banca Valsabbina) e da Unione Fiduciaria.

ITALY2INVEST nasce come iniziativa di Nomisma


in partnership con

con il supporto di


Data Provider


Data Analytics