02 agosto 2018
In Italia

Diventare esperti in due diligence e regolarizzazione patrimoni immobiliari


Due borse di studio verranno assegnate per frequentare la quarta edizione del corso di alta specializzazione su Due diligence e regolarizzazione dei patrimoni immobiliari, ideato nel 2015 dall’Università La Sapienza di Roma e da Sogeea SpA, che oggi lo gestisce. Potranno farne richiesta dirigenti e tecnici di enti pubblici, istituti bancari, società di servizi immobiliari; architetti, ingegneri, geometri, liberi professionisti che operano nell’ambito del real estate; neolaureati.

Per avanzare la propria candidatura, entro il 7 settembre 2018 va inviata una mail all’indirizzo formazione@sogeea.it, allegando il proprio curriculum vitae sottoscritto e con l’autorizzazione al trattamento dei dati, il reddito dell’ultimo triennio (diviso per anno) e una lettera motivazionale. L’assegnazione avverrà in base ai seguenti criteri: titolo di studio e votazione, conoscenza delle lingue straniere, esperienze professionali, situazione economico-finanziaria. I vincitori usufruiranno di un abbattimento del 50% dei costi d’iscrizione.

Il corso, in programma dal novembre 2018 al giugno 2019, prevede 200 ore di lezioni suddivise in 20 moduli specialistici di docenza frontale e prove pratiche sia indoor che outdoor (esercitazioni, rilievi metrici e fotografici, sopralluoghi). La frequenza è strutturata in modo da permettere ai partecipanti di coniugare la propria attività lavorativa con l’impegno formativo. Si articola in due lezioni settimanali da cinque ore ciascuna: il venerdì dalle ore 15 alle 20 ed il sabato dalle 9 alle ore 14.

L’offerta formativa della quarta edizione è stata ulteriormente arricchita con l’inserimento di moduli sul procedimento amministrativo, la valorizzazione dei patrimoni immobiliari e la rigenerazione urbana. Per   maggiori info www.drpi.it

ITALY2INVEST nasce come iniziativa di Nomisma


in partnership con

con il supporto di


Data Provider


Data Analytics