23 gennaio 2019
Estero

Engel & Völkers registra un altro fatturato record nel 2018


Il gruppo Engel & Völkers ha registrato nel 2018 una crescita complessiva dei ricavi netti da commissioni pari al 9 percento, per un totale di 728 milioni di euro (667,8 milioni di euro, nel 2017). Il risultato rappresenta un’ulteriore crescita del fatturato per la società immobiliare che opera a livello globale nell’anno finanziario che si è appena concluso. “Questo fatturato record di oltre 700 milioni di euro riflette il successo della nostra strategia di espansione globale” ha dichiarato Christian Völkers, fondatore e Amministratore Delegato di Engel & Völkers AG.

Divisione residenziale: crescita significativa in Italia e Nord America
Il mercato italiano ha generato la crescita maggiore dei ricavi nella divisione residenziale, uno dei motivi di questo successo è dovuto anche all’apertura di nuove sedi ha dichiarato Christoph Feigenbutz, Country Manager Italia.

Il fatturato della divisione residenziale è stato di €31,8 milioni di euro (€26,1 mio. in 2017) considerando i Market Center e gli shop in franchising, con una crescita del 22% rispetto all’anno precedente, e di €25 milioni di euro (€18,8 mio. in 2017) considerando solo i punti vendita in franchising, pari al 33% in più.

Sul fronte degli agenti e consulenti operativi nell’ambito delle divisioni residenziale e commerciale (Shop in franchising, Market Center Roma e uffici Commercial) si è registrato un incremento da 486 a 582 agenti, per un totale di circa 100 collaboratori in più, pari a una crescita del 20%.

L’obiettivo per il 2019, considerando i punti vendita in franchising ed escludendo il Market Center di Roma va da 25 milioni nel FY18 a 31 milioni nel FY19, pari a una crescita del +24%.

Engel & Völkers ha inoltre proseguito nel FY18 il suo percorso di espansione in Nord America, con un aumento del fatturato di oltre il 20%. Nelle regioni DACH, l’azienda ha aumentato i suoi ricavi da commissioni di circa il 10% rispetto all’anno precedente. Spagna e Portogallo hanno registrato una crescita del 4% circa.

Alta domanda prolungata per gli immobili commerciali
Le entrate da commissioni di 122 milioni di euro segnano un aumento di oltre il 3% rispetto all’anno precedente. Questo risultato è dovuto all’alto livello di domanda di condomini ed edifici polifunzionali, che combinano appartamenti ed uffici e rappresentano circa tre quarti del fatturato complessivo.

Prospettive: ulteriori investimenti pianificati
Engel & Völkers continua la sua espansione all’interno dei mercati immobiliari più ambiti nel 2019.

L’azienda è ora operativa in oltre 800 sedi in quattro continenti e ha più di 11.000 persone che collaborano per il marchio. “Quest’anno intendiamo rafforzare ulteriormente il business in franchising e le operazioni del nostro Market Center. Oltre a questi settori core business, continueremo nel futuro ad investire nella digitalizzazione ed in nuovi segmenti” ha affermato Christian Völkers.

ITALY2INVEST nasce come iniziativa di Nomisma


in partnership con

con il supporto di


Data Provider


Data Analytics