29 Giugno 2019
Press Releases

AbitareIn approva la relazione semestrale consolidata del Gruppo al 31 marzo 2019


AbitareIn S.p.A., società milanese leader nello sviluppo immobiliare residenziale,  ha approvato la relazione semestrale consolidata del Gruppo al 31 marzo 2019.

Il semestre chiuso al 31 marzo 2019 si è concluso con un utile consolidato pari a € 3.805.101, con un incremento di oltre il 400% rispetto al medesimo periodo dell’esercizio precedente, dovuto principalmente all’avanzamento dei lavori per la realizzazione dei progetti “Abitare In Maggiolina” e “Milano City Village”.

I ricavi consolidati sono pari a € 20.665.507, con un incremento di oltre il 379% rispetto al medesimo periodo dell’esercizio precedente. L’incremento dei ricavi è dovuto, oltre che all’avanzamento dei lavori dei progetti in corso, anche all’acquisto, avvenuto nel periodo di riferimento, dell’area destinata alla realizzazione del nuovo progetto AbitareIn, “Trilogy Towers”.

“Il primo semestre dell’esercizio in corso – sottolinea Luigi Gozzini, presidente di AbitareIn –  conferma che il nostro modello di business è premiante. La crescita esponenziale dei risultati, che hanno superato anche del 400% i dati dell’esercizio precedente, è dovuta alla fase di forte accelerazione in cui si trova AbitareIn, che ha incrementato notevolmente la pipeline rispetto alle previsioni di IPO”.

Parole positive anche da parte dell’A.D. Marco Grillo: “Siamo estremamente soddisfatti del percorso avviato, abbiamo perfezionato ulteriormente le nostre competenze e siamo certi che il know how maturato, unitamente alle eccezionali prospettive che ha la città di Milano, ci consentirà di ottenere risultati sempre più appaganti. A questo si aggiunge la recente notizia dell’assegnazione delle Olimpiadi Invernali 2026 a Milano-Cortina, evento che darà un nuovo impulso alla crescita della città e di cui beneficeremo anche noi. Il Villaggio Olimpico sorgerà infatti nella zona dell’ex Scalo di Porta Romana, vicino alla quale Abitare In ha attualmente in pipeline diversi progetti immobiliari, che trarranno certamente vantaggio da questa nuova spinta”.

Fatti di rilievo avvenuti nel periodo di riferimento

Il primo semestre dell’esercizio in corso ha visto il gruppo AbitareIn proseguire nel proprio percorso di sviluppo, con la prosecuzione dei lavori dei cantieri già avviati, la conclusione della commercializzazione del progetto Milano City Village, l’avvio delle fasi preliminari del nuovo progetto Trilogy Towers e l’approvvigionamento di nuove aree.

In data 1° ottobre 2018, il gruppo ha sottoscritto, tramite il veicolo Trilogy Towers s.r.l. (già Milano Sviluppi s.r.l.) il contratto definitivo per l’acquisto del complesso immobiliare sito nella zona di Piazzale Accursio a Milano, destinato alla realizzazione del nuovo progetto residenziale firmato AbitareIn: “Trilogy Towers”.

Sempre nel mese di ottobre, AbitareIn ha concluso l’operazione di acquisto di un immobile tipo loft dalla società TPM s.r.l., adibito a magazzino per lo stoccaggio di materiali e laboratorio per piccole lavorazioni.

Successivamente, il 3 dicembre 2018, il Gruppo, per il tramite del veicolo My City s.r.l., ha sottoscritto un contratto preliminare per l’acquisto di un immobile ad uso industriale e uffici sito nel vivace “Porta Romana District” di circa 6.000 mq di superficie commerciale, che sarà demolito al fine di realizzare un nuovo complesso residenziale. Il contratto definitivo per l’acquisto dell’immobile è stato sottoscritto successivamente al periodo di riferimento.

In data 20 dicembre 2018, l’Assemblea dei soci di AbitareIn ha approvato un piano di acquisto azioni proprie (cui il Consiglio di Amministrazione non ha ancora dato esecuzione) e un aumento di capitale gratuito, per massime 40.040 azioni, destinato all’assegnazione gratuita in favore di dipendenti, collaboratori e consulenti della società e delle sue controllate.

Con il mese di gennaio 2019 si è conclusa anche la seconda (e ultima) campagna commerciale del progetto “Milano City Village”, che ha visto la sottoscrizione di contratti preliminari per tutte le unità immobiliari in vendita (da cui sono state escluse – per scelta della Società – le Penthouse) e per un controvalore di circa 78 mln di €.

Il 28 gennaio 2019 la società Milano Sviluppi s.r.l. (ora Trilogy Towers s.r.l.) ha sottoscritto il contratto preliminare per l’acquisto di un credito la cui ipoteca grava su un’area di circa 5.000 mq situata in prossimità delle aree, di proprietà del Gruppo, di via Cadolini e via Tacito.

Il 4 marzo 2019 Abitare In Poste ha integralmente estinto il mutuo concesso da Unicredit.

Il 21 febbraio 2019 la società Trilogy Towers s.r.l. (già Milano Sviluppi s.r.l.) ha sottoscritto con BPER un contratto di mutuo fondiario per il finanziamento dei lavori di costruzione dell’omonimo progetto.

Il 28 marzo AbitareIn ha perfezionato detta operazione.

Fatti di rilievo avvenuti successivamente alla chiusura del periodo di riferimento

Successivamente alla chiusura del periodo di riferimento, sono state concluse le seguenti operazioni:

· il 1° aprile 2019 la società Nova City s.r.l. ha sottoscritto il contratto preliminare per l’acquisto di un complesso immobiliare sito in Milano, in zona Naviglio Grande. L’immobile, attualmente a destinazione industriale di circa 4.500 mq di SLP, sarà demolito per lasciare spazio a un nuovo complesso residenziale di circa 75 nuovi appartamenti;

· all’inizio del mese di maggio il gruppo ha avviato la prima campagna per la commercializzazione del nuovo straordinario progetto AbitareIn, “Trilogy Towers”, che si è conclusa l’8 di giugno con il consueto evento promozionale. È attualmente in corso la sottoscrizione dei contratti preliminari.

Il progetto prevede la realizzazione di circa 130 appartamenti su misura, per un valore di 48 mln € di ricavi, nella dinamica e vivace zona Portello a Milano;

· il 17 maggio 2019 la società MyCity s.r.l. ha sottoscritto il contratto definitivo per l’acquisto dell’immobile sito nel Porta Romana District, il cui contratto preliminare era stato sottoscritto il 3 dicembre 2018;

· il 22 maggio 2019 AbitareIn è entrata nella compagine sociale di Tecma Solutions S.p.A., leader nel settore del Technical Marketing per il Real Estate, mediante la sottoscrizione di un aumento di capitale di € 1 mln, pari al 10% del capitale sociale di Tecma post money;

· il 4 giugno 2019 Abitare In Development 8 s.r.l. ha sottoscritto un nuovo accordo preliminare per l’acquisto di un complesso immobiliare sito in Milano, in zona Naviglio Grande;

· alla medesima data, la società Abitare In Development 5 s.r.l. ha sottoscritto un accordo preliminare per l’acquisto di un complesso immobiliare in zona Certosa a Milano;

· Il 14 giugno 2019 AbitareIn ha sottoscritto con Intesa San Paolo un contratto di finanziamento per l’importo di € 10 milioni utilizzabile per il pagamento di acconti/saldi relativi a compravendite di complessi immobiliari destinati allo sviluppo immobiliare;

· Il 27 giugno il gruppo, per il tramite di due veicoli (AID 6 s.r.l. e AID 7 s.r.l.), ha sottoscritto due contratti preliminari per l’acquisto di due complessi immobiliari, siti rispettivamente in Piazzale Accursio n. 20 e in zona Corvetto.

ITALY2INVEST nasce come iniziativa di Nomisma


in partnership con

con il supporto di


Data Provider


Data Analytics