29 luglio 2019
Mercati

DeA Capital approva relazioni semestrali dei FIA immobiliari Alpha e Atlantic 1


DeA Capital Real Estate SGR S.p.A. comunica che, in data odierna, il Consiglio di Amministrazione della Società ha approvato le Relazioni semestrali al 30 giugno 2019 dei Fondi di Investimento Alternativi (FIA) immobiliari, di tipo chiuso, Alpha e Atlantic 1.

Fondo Alpha

Il valore complessivo netto (NAV) del Fondo Alpha è passato da 273.879.646 euro al 31 dicembre 2018 a 198.084.643 euro al 30 giugno 2019. Il valore unitario della quota è passato da 2.636,627 euro al 31 dicembre 2018 a 1.906,952 euro al 30 giugno 2019, facendo registrare un decremento del 27,67% principalmente dovuto ai rimborsi distribuiti nel corso del semestre pari a 685 euro per ciascuna quota. Dalla data di apporto, 1 marzo 2001, al 30 giugno 2019, il valore complessivo netto (NAV) del Fondo è passato da 259.687.500 euro a 198.084.643 euro. Il valore unitario della quota è passato da 2.500,000 euro a 1.906,952 euro con un decremento del 23,72%; considerando le distribuzioni complessive dei proventi e i rimborsi pro-quota effettuati sino alla data del 30 giugno 2019, rispettivamente per 1.888,85 euro (proventi) e per 857 euro (rimborsi), l’incremento di valore realizzato è pari al 86,11%. Il Tasso Interno di Rendimento, calcolato sulla base del valore iniziale del Fondo, dei flussi di cassa in uscita e del NAV al 30 giugno 2019, risulta del 5,53%. Per quanto riguarda l’attivo, il patrimonio immobiliare al 30 giugno 2019 ammonta a 164.080.000 euro, le altre attività a 2.667.875 euro, di cui la posta più rilevante è costituita dai crediti verso i locatari per 1.995.884 euro, la liquidità ammonta a 22.229.979 euro, gli strumenti finanziari ammontano a 5.062.042 euro, mentre i crediti, rappresentati dai crediti verso la società partecipata “Da Vinci S.r.l.”, ammontano a 10.806.048 euro. Le passività, complessivamente pari a 6.761.301 euro, sono interamente costituite da altre passività. Il risultato del semestre è rappresentato da una perdita di 4.640.628 euro. Non si procederà alla distribuzione di proventi.

Fondo Atlantic 1

Il valore complessivo netto (NAV) del Fondo Atlantic 1 è passato da 248.581.453 euro al 31 dicembre 2018 a 248.631.472 euro al 30 giugno 2019. Il valore unitario della quota è passato da 476,648 euro al 31 dicembre 2018 a 476,744 euro al 30 giugno 2019, facendo registrare un incremento dello 0,02%. Dalla data di apporto, 1 giugno 2006, al 30 giugno 2019, il valore complessivo netto (NAV) del Fondo è passato da 260.760.000 euro a 248.631.472 euro. Il valore unitario della quota è passato da 500,000 euro a 476,744 euro con un decremento del 4,65%; considerando le distribuzioni complessive dei proventi e i rimborsi pro-quota effettuati sino alla data del 30 giugno 2019, rispettivamente per 262,75 euro (proventi) e per 55,56 euro (rimborsi), l’incremento di valore realizzato è pari al 59,01%. Il Tasso Interno di Rendimento, calcolato sulla base del valore iniziale del Fondo, dei flussi di cassa in uscita e del NAV al 30 giugno 2019, risulta del 4,97%. Per quanto riguarda l’attivo, il patrimonio immobiliare ammonta a 370.850.000 euro, la liquidità ammonta a 5.557.999 euro, mentre le altre attività, di cui la posta più rilevante è costituita dai crediti verso i locatari per 5.491.266 euro, ammontano a 7.596.051 euro. Le passività, complessivamente pari a 135.372.578 euro, sono costituite prevalentemente da finanziamenti ipotecari pari a 127.686.105 euro. Il risultato del semestre è rappresentato da un utile pari a 50.019 euro. Non si procederà alla distribuzione di proventi.

Le Relazioni semestrali dei FIA immobiliari Alpha e Atlantic 1 al 30 giugno 2019 sono disponibili presso la sede di DeA Capital Real Estate SGR S.p.A., presso la sede del Depositario State Street Bank International GmbH – Succursale Italia, sui siti internet (www.deacapitalre.com, www.fondoalpha.it e www.fondoatlantic1.it), nonché sul meccanismo di stoccaggio autorizzato all’indirizzo www.1info.it.

ITALY2INVEST nasce come iniziativa di Nomisma


in partnership con

con il supporto di


Data Provider


Data Analytics